Giampaolo Vicerè

Giampaolo Vicerè

Insegnante di Musica d’insieme

Ho iniziato molto presto a giocare con la musica, quando mi creavo la mia batteria ideale con secchi di pittura, pentole ed altri materiali trovati per caso.  Nel frattempo ascoltavo i grandi della musica classica e leggera italiana, grazie ai primi compact disc di mio padre. A 14 anni mi arriva la prima chitarra, inizio a strimpellarla, prima da solo e poi in qualche serata con amici. La musica l’ho sempre vissuta come entusiasmante mezzo di ricreazione e convivialità, attraverso la quale stringere amicizie, sognare mondi nuovi ed esplorare quelli vecchi. Da una simile predisposizione non poteva che nascere la passione per le musiche popolari del mondo, a cominciare da quelle della nostra Campania. Dopo un approccio con il basso elettrico e le percussioni africane (per poter sempre suonare insieme agli altri) arriva colei che cerco ancora di conoscere ed esplorare oggi, la fisarmonica. Sempre da autodidatta cerco di capirne il funzionamento, poi mi cimento con la musica di tradizione, quella francese, per arrivare ad interessarmi ai ritmi incalzanti, dispari, dei Balcani e di tutta l’area orientale. Nel frattempo seguo qualche lezione con i maestri della fisarmonica, ma è attraverso la partecipazione ad un workshop di musica d’insieme a Berlino, nel 2013, che imparo come combinare e far suonare insieme a più strumenti melodie della tradizione. Ed è così che nascono varie formazioni, ultima in ordine di tempo la Banda del Bukò, con la quale ci si diverte e non poco. Il resto è presente e futuro.


Insegnante di Musica d’insieme

Orario corsi


Contatti

Email: silvmari@libero.it